Dōna Flor è nomadismo di piedi, musica e colore. È atlantica: navi la percorrono in lungo e in largo. È una diaspora di fiori viaggi, racconti.